This text is replaced by the Flash movie.


utente Email
password Password
Ricorda accesso    
Responsabili delle regioni

Calabria
PET SERVICE SRL
BEVILACQUA ANTONIO
88811 CIRO’ MARINA (KR)
Campania
SOC. COOP DOG PARK
Michele Visone
via bosco del gaudio, snc
80044 OTTAVIANO (NA)
CENTRO CINOFILO SANTA LUCIA
ALFONSO BOVE
localita' santa lucia
81030 CELLOLE (CE)
Emilia-Romagna
MADONNA DELLE GUADALUPE SRL SOC. AGRICOLA

via san martino, 14
42024 CASTELNOVO DI SOTTO (RE)
Lombardia
DOGS GROUND
FABRIS LORENZO
via giusti , n°80
21019 SOMMA LOMBARDA (VA)
Puglia
M.A.P.I.A. SRL
LUCIANO GAROFALO
prolungamento via caldarola, 125
70126 BARI (BA)
Sicilia
ALLEVAMENTO POLITIUM
MICHELE MACALUSO
via circonvallazione, n°3
90026 PETRALIA SOPRANA (PA)
Toscana
RIFUGIO VALDIFLORA
DIEGO CORRADINI
via madonna del tamburino, 5
51010 SAN QUIRICO PESCIA (PT)
Chi siamo: l'assocanili

 L'associazione "assocanili"

Assocanili nasce dall’esigenza di tutelare gli interessi del settore rispetto a luoghi comuni che generalizzando, non trovano riscontro in chi è impegnato seriamente e professionalmente nella gestione di strutture che ospitano i cani. Gli scopi e le finalità sono riscontrabili nello statuto e regolamento da cui si evince la volontà di rappresentare strutture che devono e non possono che avere una serie di requisiti che vanno al di là del protocollo autorizzativo. C’è un problema culturale, nell’interpretazione del canile, la cui esistenza e futuro deve avere ed ha un senso sociale rispetto ad un utilità ed interesse pubblico.

I lager, sicuramente presenti in Italia, creano danni soprattutto a chi nel settore opera ed ha obbiettivi finalizzarti alla trasparenza, professionalità ed al benessere degli animali. I nostri obbiettivi tengono conto del fatto che la società è cambiata e quindi un canile va concepito e finalizzato ad interpretare le tendenze della stessa. Il nostro impegno per la risoluzione del problema è finalizzato a creare le condizioni per raggiungere l’obbiettivo della valorizzazione del cane, combattendo seriamente le strutture lager ( molte, troppe con le bandiere dell’associazionismo travestito o di imprenditori improvvisati amanti degli animali) e trasformare lo status del canile in un centro di valorizzazione della relazione uomo animale, definendo i servizi che deve predisporre, le professionalità di cui ha bisogno di che tipo di interfaccia debba avere con la comunità che va a servire, ammettendo che la presenza del canile sarebbe auspicabile così come per qualunque altro centro sociale.

Favorire l’integrazione del cane facendo si che al canile spetta un compito importante nel dare servizi di preparazione alla pet- ownership, sia agendo sulla formazione dei cani, sia sulla formazione obbligatoria del personale, sia dando servizi di promozione e sostegno adottivo. Pertanto, il canile deve rappresentare un occasione con possibilità di diventare un centro servizi ed una valida opportunità per chi opera o si affaccia nell’ambito della relazione uomo-animale . L’esistenza di un canile o è in grado di dare un servizio di utilità sociale o la sua esistenza è inutile quanto addirittura dannosa. I fatti dimostrano che c’è stata un evoluzione nel rapporto uomo-animale e sia superata la politica finalizzata alla sola tutela tanto che è chiaramente palese che le risorse per la risoluzione del problema vanno concentrate su una politica di valorizzazione ed integrazione sociale del cane. Bisogna trasformare il canile dalla visione dei cittadini da realtà oggettiva a risposta ad un problema oggettivo. Molti esperti ed autori hanno scritto in merito ( Marchesini, Masson ecc.) indicando la strada ed il senso, rispettivamente nella realizzazione e gestione di strutture- canile.

Riteniamo il nostro ruolo, necessario alla collaborazione con Enti ed Istituzioni locali, Regionali e Nazionali ritenendo di poter avere proposte ed un ruolo determinante, (unitamente alle Associazioni, quelle vere) dal quale non si può prescindere nelle decisioni, legislative, normative e quant’altro, che investono il settore. Infine e per concludere, crediamo ci sia una differenza e vada distinto, chi si è inventato un progetto in seguito ad una grande passione, con chi si inventa passioni finalizzate alla realizzazione di grandi progetti con l’unico scopo di usufruire di fondi e finanziamenti pubblici.

Il Segretario Nazionale MICHELE VISONE

adesione Richiesta di adesione
Scarica il modulo per aderire alla nostra associazione.

adesione Regolamento dell'associazione
Visualizza il regolamento dell'associazione.

adesione Statuto
Visualizza il regolamento dell'associazione.

adesione Normative
Visualizza il regolamento dell'associazione.
Via Bosco del Gaudio, snc, Ottaviano (Na)
Tel. +39 081.865.76.14 - Fax +39 081.528.7368
info@assocanili.com
 
Copyright@Sofhe soluzioni informatiche

risoluzione ottimale 1024 x 768